Ho ancora qualche possibilità?

L’efficacia della Naprotechnologia si situa attorno al 50-60 % se si considerano 2 anni interi di trattamento (tasso cumulativo).

Gli studi pubblicati hanno dimostrato che dopo due anni di trattamento l’efficacia della Naprotecnologia è comparabile a quella della Fecondazione in Vitro.

(1) J Am Family Med: J.B.Stanford,MD, MSPH, Tracey A. Parnell, MD and Phil C. Boyle, MB; Outcome From Treatment of Infertility with Natural Procreative Technology in a Irish General Practice; Ott 2008 

(2) Can Fam Phisician: Elizabeth Tham MD CCFP FCFP, Karen Schliep PhD MSPH, Joseph Szanford MD MSPH; Natural procreative technology for infertility and recurrent miscarriage Outcomes in a Canadian family practice; 2012 

(3) Frontiers in Medicine Original Reserch: Phil C. Boyle, Theun de Groot, Karolina M. Andralojc and Tracey A. Parnell; Healthy Singleton Pregnancies From Restorative Reproductive Medicine (RRM) After Failed IVF: Luglio 2018

(4) Archives  of  Perinatal  Medicine: Thomas Hilges; The new women’s health science of NaProTECHNOLOGY: 17(4) 2011


______________________________________________

                     Il paragone con i centri di PMA

_________________________________________________________________________________________________________

I Limiti della Naprotecnologia

La Naprotecnolgia non è efficace in caso di

  1.     Azospermia totale

In assenza totale di spermatozoi la Naprotecnologia è inefficace. A partire da 5 Mio di spermatozoi, 50% mobili, 5% con forme normali, è possibile ottenere una gravidanza, dopo trattamento adeguato.

Il numero più basso di spermatozoi attivi con il quale è insorta una gravidanza è 1 Mio.

  1.    Occlusione tubarica bilaterale

Se le tube sono assenti o chiuse malgrado chirurgia plastica ricostruttiva, la Naprotecnologia non è efficace.

3.       Menopausa (FSH>30 in due prelievi a distanza di 6 mesi l’uno)

 __________________________________________________________________________________________________________

Dopo i 40 anni

L’effetto dell’età nei trattamenti di Naprotecnologia non è così marcato come nella Fecondazione in Vitro.

Si sono infatti ottenute gravidanza fino ad un Ormone Follocolo Stimolante FSH di 25 (indice di menopausa precoce).

L’Ormone Antimülleriano abbassato non è un parametro utile nella prognosi della Naprotecnologia e non è predittivo di insuccesso.

Dopo i 45 anni il metodo ha una scarsa efficacia. 

 

Numero di gravidanze spontanee dopo insuccesso della Fecondazione in Vitro, in funzione dell’età, nel Regno Unito.  

www.Naprotecnologia.ch © 2015